• Accreditato da
  • Sponsor

Presentazione

Numerosi studi hanno ampiamente dimostrato la correlazione esistente tra alti livelli di colesterolo plasmatico (LDL‐C) e patologie cardiovascolari, evidenziando l’efficacia clinica della terapia con statine in pazienti ad alto rischio e l’importanza di una marcata riduzione del LDL‐C per minimizzare il rischio di eventi coronarici.

La attuale monoterapia con statine, che agiscono inibendo la biosintesi di colesterolo, porta ad un’efficace diminuzione dei livelli plasmatici di colesterolo; tuttavia per una significativa percentuale di pazienti ipercolesterolemici ad alto rischio, gli attuali schemi di trattamento non risultano efficaci per raggiungere il target di LDL‐C.
Tra i pazienti ad alto rischio un’importanza particolare è riservata ai diabetici, la cui mortalità per eventi cardiovascolari è maggiore che nella popolazione generale; per tale motivo essi sono assimilati, dal punto di vista del controllo lipidico, ai pazienti con un pregresso evento cardiovascolare.
I pazienti affetti da alterazioni a carattere familiare del metabolismo lipidico sperimentano un significativo aumento del rischio di eventi cardiovascolari: in genere, nei gruppi familiari affetti, l’infarto miocardico o la morte improvvisa sono infatti molto più frequenti rispetto a quanto accade nella popolazione generale L’identificazione precoce di queste patologie è indispensabile per instaurare il trattamento aggressivo necessario per prevenire e/o limitare il danno dovuto alla prolungata esposizione a livelli molto elevati di lipidi plasmatici.
I più recenti dati della letteratura dimostrano che l’associazione di statine con inibitori dell’assorbimento del colesterolo intestinale, come ezetimibe, permetta di ottenere un più marcato effetto sulla riduzione della colesterolemia attraverso il meccanismo della “doppia inibizione”.
La combinazione di questi farmaci può rappresentare l’approccio terapeutico ottimale per il trattamento dell’ipercolesterolemia, soprattutto su questi pazienti ad alto rischio che non
riescono a raggiungere gli stringenti target terapeutici.

Questo corso si propone di affrontare in maniera approfondita le modalità di intervento terapeutico sulle dislipidemie nel paziente ad alto rischio cardiovascolare.

Programma

Registrazioni audio/video con slide sincronizzate

Introduzione • A.L. Catapano
La terapia di combinazione nelle dislipidemie • A. Corsini
Discussione
Controllo della colesterolemia nel nefropatico • R. Pontremoli
Discussione
Ipercolesterolemie familiari: il consorzio LIPIGEN • M. Averna

Informazioni

Obiettivo formativo

1 - Applicazione nella pratica quotidiana dei principi e delle procedure dell'evidence based practice (EBM-EBN-EBP)

Mezzi tecnologici necessari

PC e connessione internet

Procedure di valutazione

Questionario (obbligatoriamente a risposta multipla e a doppia randomizzazione)

Prerequisiti cognitivi

n.d.

Descrizione modulo formativo

Registrazioni audio e/o video con slide sincronizzate

Responsabili

Responsabile Scientifico

  • Prof. Alberico L. Catapano
    Professore ordinario di Tossicologia Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari, Università degli Studi di Milano
    Scarica il curriculum

Docente

  • Prof. Maurizio Averna
    Ordinario di Medicina Interna, Dipartimento Biomedico di Medicina Interna e Specialistica, Università degli Studi di Palermo
    Scarica il curriculum
  • Prof. Alberico L. Catapano
    Professore ordinario di Tossicologia Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari, Università degli Studi di Milano
    Scarica il curriculum
  • Prof. Alberto Corsini
    Professore Ordinario di Farmacologia Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari Università degli Studi di Milano
    Scarica il curriculum
  • Prof. Roberto Pontremoli
    Professore Associato di Nefrologia Dipartimento di Medicina Interna Specialità Mediche Università degli Studi di Genova
    Scarica il curriculum

Tutor

  • Prof. Alberico L. Catapano
    Professore ordinario di Tossicologia Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari, Università degli Studi di Milano
    Scarica il curriculum

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Allergologia ed immunologia clinica
  • Anatomia patologica
  • Anestesia e rianimazione
  • Angiologia
  • Audiologia e foniatria
  • Biochimica clinica
  • Cardiochirurgia
  • Cardiologia
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Maxillo-facciale
  • Chirurgia pediatrica
  • Chirurgia plastica e ricostruttiva
  • Chirurgia toracica
  • Chirurgia vascolare
  • Continuita assistenziale
  • Cure Palliative
  • Dermatologia e venereologia
  • Direzione medica di presidio ospedaliero
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Epidemiologia
  • Farmacologia e tossicologia clinica
  • Gastroenterologia
  • Genetica medica
  • Geriatria
  • Ginecologia e ostetricia
  • Igiene degli alimenti e della nutrizione
  • Igiene, epidemiologia e sanita pubblica
  • Laboratorio di genetica medica
  • Malattie dell'apparato respiratorio
  • Malattie Infettive
  • Malattie metaboliche e diabetologia
  • Medicina aereonautica e spaziale
  • Medicina del lav. e sicurez. degli amb. di lav.
  • Medicina dello sport
  • Medicina di comunita'
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina fisica e riabilitazione
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna
  • Medicina legale
  • Medicina nucleare
  • Medicina termale
  • Medicina trasfusionale
  • Medicine alternative
  • Microbiologia e virologia
  • Nefrologia
  • Neonatologia
  • Neurochirurgia
  • Neurofisiopatologia
  • Neurologia
  • Neuropsichiatria infantile
  • Neuroradiologia
  • Oftalmologia
  • Oncologia
  • Organizzazione dei servizi sanitari di base
  • Ortopedia e traumatologia
  • Otorinolaringoiatria
  • Patologia clinica
  • Pediatria
  • Pediatria (pediatri di libera scelta)
  • Privo di specializzazione
  • Psichiatria
  • Psicoterapia
  • Radiodiagnostica
  • Radioterapia
  • Reumatologia
  • Scienza dell'alimentazione e dietetica
  • Urologia

Veterinario

  • Igiene degli allev. e delle prod. zootecniche
  • Igiene prod. trasf. commercial. conserv. e tras.
  • Sanita animale

Odontoiatra

  • Odontoiatra

Farmacista

  • Farmacia Ospedaliera
  • Farmacia territoriale

Chimico

  • Chimica analitica

Biologo

  • Biologo

Fisico

  • Fisica sanitaria

Psicologo

  • Psicologia
  • Psicoterapia

Assistente sanitario

  • Assistente sanitario

Dietista

  • Dietista

Fisioterapista

  • Fisioterapista

Educatore professionale

  • Educatore professionale

Igienista dentale

  • Igienista dentale

Infermiere

  • Infermiere

Infermiere pediatrico

  • Infermiere pediatrico

Logopedista

  • Logopedista

Ortottista/Assistente di oftalmologia

  • Ortottista/Assistente di oftalmologia

Ostetrica/o

  • Ostetrica/o

Podologo

  • Podologo

Tecnico della riabilitazione psichiatrica

  • Tecnico della riabilitazione psichiatrica

Tecnico sanitario laboratorio biomedico

  • Tecnico sanitario laboratorio biomedico

Tecnico sanitario di radiologia medica

  • Tecnico sanitario di radiologia medica

Tecnico audiometrista

  • Tecnico audiometrista

Tecnico audioprotesista

  • Tecnico audioprotesista

Tecnico della prev. nell'amb. e luoghi di lav.

  • Tecnico della prev. nell'amb. e luoghi di lav.

Tecnico di neurofisiopatologia

  • Tecnico di neurofisiopatologia

Tecnico ortopedico

  • Tecnico ortopedico

Terapista della neuro e psicomot. dell'eta ev.

  • Terapista della neuro e psicomot. dell'eta ev.

Terapista occupazionale

  • Terapista occupazionale

Tecnico della fisiop. cardioc. e perf. cardiov.

  • Tecnico della fisiop. cardioc. e perf. cardiov.

Altro (non ECM)

  • Altro (non ECM)
leggi tutto leggi meno